Quali sono i vantaggi delle lenti a contatto rispetto agli occhiali da vista?

Quali sono i vantaggi delle lenti a contatto rispetto agli occhiali da vista?

Le persone sono titubanti a passare dagli occhiali da vista alle lenti a contatto.

Molto spesso, la loro avversione verso le lenti a contatto è del tutto ingiustificata. I nostri clienti che non hanno mai portato questi dispositivi, credono che siano scomodi da indossare, possono causare prurito e siano facili da perdere.

Tutti e 3 questi luoghi comuni sono assolutamente falsi.

Le lenti a contatto oftalmiche di ultima generazione sono estremamente comode e assicurano una visione chiara in qualunque contesto visivo. Ma questo non è tutto.

I vantaggi delle lenti a contatto

Visione naturale

Essendo applicati direttamente sulla cornea, questi dispositivi non distorcono in alcun modo le immagini e non modificano la loro posizione.

Gli occhiali da vista, essendo posizionati ad una certa distanza dall’occhio, tendono a distorcere l’immagine. Le variazioni generate dagli occhiali è minima, quasi impercettibile, ma è comunque presente.

Ampia visione periferica

Le lenti a contatto non hanno limiti alla visione periferica. Lo stesso non si può dire degli occhiali, la cui montatura blocca parzialmente la visione laterale.

Maggiore comodità durante gli sport e nel posto di lavoro

Noi dell’Ottica Cecchini di Pesaro consigliamo le lenti a contatto a tutti coloro che praticano sport di contatto oppure, per ragioni di lavoro, devono indossare elmetti e maschere di protezione. Questi dispositivi sono la scelta ideale anche per tutti coloro che lavorano in ambienti molto caldi o con un alto tasso di umidità (tutti elementi che farebbero appannare i normali occhiali da vista).

Le lenti a contatto realizzate con tecniche moderne rimangono sempre perfettamente centrati (se applicate correttamente) anche in caso di movimenti improvvisi della testa

Come applicare le lenti

Prima di tutto lavatevi le mani ed asciugatele con cura.

Appoggiate una lente sul polpastrello del dito indice ed utilizzate la mano libera tenere l’occhio ben aperto.

Se utilizzate lenti rigide, dovrete applicarle direttamente sulla cornea. Nel caso utilizziate denti morbide, potrete applicarle sulla congiuntiva e portarle in posizione ammiccando ripetutamente.

Nel periodo iniziale, è normale avvertire una leggera irritazione all’occhio, ma se il disturbo persiste, significa che le lenti potrebbero essere sporche e vanno lavate con le soluzioni apposite.

Affidatevi all’Ottica Cecchini di Pesaro

Il nostro staff vi fornirà lenti a contatto di ultima generazione adeguate alle vostre caratteristiche e vi spiegherà nel dettaglio come indossarle e pulirle correttamente.

Per ulteriori informazioni, come sempre, vi invitiamo a contattarci. Saremo a vostra completa disposizione per rispondere alle vostre domande.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *