Visita optometrica a Pesaro presso l’Ottica Cecchini

Visita optometrica a Pesaro presso l’Ottica Cecchini

Visita optometrica a Pesaro presso l’Ottica Cecchini

La visita optometrica valuta il funzionamento del sistema neuro-muscolare dell’occhio. Durante l’esame, lo specialista incaricato (optometrico) valuterà le vostre capacità visive e identificherà eventuali errori di rifrazione della retina, solo così sarà in grado di fornirvi la correzione che meglio si adatta alle vostre esigenze.

L’Ottica Cecchini di Pesaro esegue questo esame tramite strumenti tecnologicamente all’avanguardia, che garantiscono risultati della massima precisione e permettono al nostro staff di identificare la diottria migliore per i vostri nuovi occhiali da vista.

Come si svolge la vista optometrica?

Durante la visita optometrica verrà valutato lo stato refrattivo dell’occhio attraverso diversi test specifici, quali:

La misurazione del Visus – si tratta di un test dell’acutezza visiva che si effettua chiedendo al paziente di riconoscere alcune lettere di dimensione decrescente, poste su una tabella retroilluminata.

L’esame refrattivo oggettivo – L’optometrista testerà le capacità visive del paziente attraverso la lettura del riflesso retinico (o test del riflesso rosso). Questo test viene comunemente eseguito alla nascita per identificare alcune patologie oculari nell’infante.

L’esame refrattivo soggettivo – Si esegue tramite forottero (la maschera metallica contenente diverse lenti graduate) e serve per determinare la rifrazione corretta dei vostri nuovi occhiali.

Valutazione dell’efficienza visiva tramite strumenti computerizzati – Questo esame valuta la presenza di altre problematiche visive che non possono essere identificate con l’esame precedente, quale la capacità accomodativa, la motilità oculare e l’equilibrio binoculare.

Una volta completata la visita optometrica, al paziente verranno forniti gli occhiali correttivi adatti ai suoi bisogni specifici.

Presso L’Ottica Cecchini di Pesaro non ci occupiamo solamente della visita optometrica. Presso il nostro laboratorio troverete occhiali da vista per uomo e per donna delle migliori marche.

Quando eseguire il primo esame optometrico nei bambini

Molte problematiche di rifrazione come l’ipermetropia e l’astigmatismo possono comparire fin dalla tenera età e, se trascurate, daranno origine a problemi molto gravi come l’occhio pigro e lo strabismo.

Per questo motivo gli esperti consigliano di sottoporre il bambino una visita optometrica entro i 3 anni di età, così da intervenire tempestivamente e correggere eventuali deficit visivi con strumenti adeguati alla giovane età del paziente.

Affidatevi all’Ottica Cecchini di Pesaro

Prenotate subito un appuntamento presso l’Ottica Cecchini di Pesaro. I nostri optometristi valuteranno le vostre capacità visite e vi aiuteranno a scegliere gli occhiali da vista più indicati per i vostri occhi ed il vostro stile.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere alle vostre domande.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *